GDPR per le aziende: preservare la sicurezza informatica

GDPR per le aziende: preservare la sicurezza informatica Come creare un ambiente informatico sicuro per la tua attività ed evitare data breach

Dal 25 maggio, con l’entrata in vigore del GDPR in Italia, anche le aziende dovranno adeguarsi al nuovo regolamento, istituito per tutelare le persone attraverso il trattamento dei dati personali e la circolazione degli stessi. Parte del GDPR riguarda direttamente le aziende: queste devono responsabilizzarsi e seguire delle linee guida in materia di trattamento dei dati in loro possesso. IL GDPR si applica ed interessa tutte le aziende o gli studi professionali che trattano dati personali in Italia o in un altro Paese dell’Unione Europea. Il GDPR si applica anche ad aziende, imprese private ed enti che hanno sede fuori dall’Europa ma che intrattangono rapporti commerciale all’interno dei Paesi membri, come ad esempio la vendita i beni o servizi online all’interno dell’EU.

GDPR, Data Breach e rischi per un’azienda

Il GDPR disciplina chiaramente il Data breach, ovvero una violazione dei dati personali, che possono compromettere i diritti dei soggetti interessati. Il titolare del trattamento dei dati personali ha l’obbligo di notificare e darne comunicazione al garante e ai titolari dei dati stessi.
Allo stesso tempo, l’azienda stessa può subire un attacco. La sicurezza dell’azienda stessa, dei dati in suo possesso e dello storico degli archivi digitali può essere compromesso.
E’ quindi fondamentale che l’azienda si doti di sistemi di sicurezza informatica tali da proteggere i dati in suo possesso evitando così violazioni della privacy dei propri dipendenti e dei propri clienti.

Come valutare il livello di sicurezza informatica della propria azienda?

Esistono test appositi per valutare il livello di sicurezza infromatica – cybersecurity – aziendale.
Ad esempio, attraverso il Vulnerability Assessment o il Penetration test, si stabilisce il livello di vulnerabilità e quindi i rischi a cui è esposto il sistema informatico dell’azienda.

Vuoi capire qual è il livello di rischio del tuo studio o dell’azienda prima del 25 maggio per prendere le dovute precauzioni e non incappare in sanzioni?

Richiedi un analisi gratuita della tua situazione aziendale, Alpha Team mette a tua disposizione un esperto che effettuerà un sopralluogo presso la tua sede, valuterà il tuo specifico caso e i rischi al fine di prevenire un eventuale data breach.

Lascia i tuoi dati qui e verrai ricontattato entro 5 giorni lavorativi