Le risorse umane nel processo di trasformazione di impresa 4.0

La cosiddetta quarta rivoluzione industriale è ormai realtà anche in Italia: le fabbriche sono sempre più digitali, automatizzate e interconnesse. A riprova di questo, il governo Conte ha di recente rilasciato un nuovo Piano Nazionale in materia, che ha in parte confermato e in parte ridimensionato quello varato nel 2016. Si tratta del nuovo Piano Nazionale Impresa 4.0 (noto in precedenza come Industria 4.0) che fornisce linee guida e servizi che assistano l’adeguamento alle novità che esso comporta.

Ma quali sono queste novità? Ossia quali saranno gli effetti della digitalizzazione industriale?

L’impatto delle nuove tecnologie sulle aziende sarà, ed in parte lo è già, inevitabile e apporterà cambiamenti sostanziali. A breve tutte quelle imprese che non avranno adeguato il loro assetto alle nuove linee direttrici si ritroveranno praticamente escluse e incapaci di competere sul mercato. Il mondo del lavoro vedrà emergere nuove figure lavorative, che andranno ad eliminare vecchie mansioni ormai obsolete.

Quali sono i cambiamenti che dovranno affrontare le aziende?

Fondamentalmente la prima e principale preoccupazione per un’azienda è quella di dotarsi di nuovi strumenti, personale e competenze che rispondano ai nuovi requisiti digitali: innovation manager, tecnici informatici, macchinari tecnologici e software moderni. Di base perché quello su cui si centra questa digitalizzazione è in primis la presa di capacità da parte delle aziende di utilizzare, centralizzare e conservare dati e informazioni aziendali. La seconda è quella degli analytics: ossia la capacità, una volta raccolti i dati, di ricavare valore da questi.

Il ruolo della funzione HR nell’Impresa 4.0

Troppe imprese sottovalutano e non considerano l’effetto che tali cambiamenti produrranno, e di conseguenza non agiscono tempestivamente. Uno degli errori più comuni e più fatali è quello di non coinvolgere a dovere la funzione HR nella digitalizzazione: formare i propri dipendenti e prepararli ad affrontare la sfida tecnologica è l’unica chiave di riuscita.

In quest’ottica chi gestisce le HR è il cuore del cambiamento e della strategia di adeguamento: questo processo di trasformazione è fondamentalmente compito dell’ufficio del personale.

Come amministrare le risorse umane nell’era 4.0?

Ad una traiettoria digitale bisogna rispondere con una guida digitale: in parallelo ad un ammodernamento tecnologico degli strumenti aziendali sarà necessario avere mezzi di gestione personali adeguatamente sviluppati e moderni. Ecco da dove nasce l’esigenza di dotarsi al più presto di un software di Gestione HR.

Avere una piattaforma di HR online, che consenta di gestire le esigenze e le attività del personale (presenze, ferie, permessi, malattia, retribuzioni, trasferte, turni), che permetta lo smart working, mediante l’utilizzo di piattaforme cloud, che abbia capacità di monitoraggio e azione per quanto riguarda la formazione e la crescita durante il percorso di ogni singola risorsa del personale, ecc. solo così si può ovviare alla sfida dell’Impresa 4.0.

Alpha Team è al tuo fianco in questa trasformazione digitale, trovando insieme a te la soluzione più adatta al tuo business.

La rivoluzione è arrivata, affrontala al meglio: conta su di noi.